Il mondo è inquinato? – La parola al Menestrello

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

.

IL MONDO E’ INQUINATO? SI, DAL RELATIVISMO E DAL PECCATO

 

In questo mondo di ecologisti,

che fa rima con satanisti,

il peccato è solo inquinare

e al clandestino l’espulsione affibbiare.

 

I concubini son diventati regolari,

gl’invertiti persone salutari;

e chi uccide l’anziano merita una medaglia,

così come l’abortista e altra gentaglia.

 

Anche nella Catholica c’è confusione,

pronuba della desolazione;

e l’irenismo soggioga e perverte

una moltitudine di gente inerte.

 

Il mondo, colta una fessura,

ha invaso i  monti e la  pianura,

e l’eretico ha preso possesso

del Vaticano nel suo complesso.

 

Ai tempi di Ario, l’impostore,

i fedeli fecero diga all’errore,

e con pochi vescovi pronti al martirio

vinsero una battaglia di sangue e delirio.

 

Ora si ripete il combattimento,

a noi è richiesto l’ ardimento,

perché sconfessare l’Argentino

è un obbligo, oserei dire, divino.

 

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print

Lascia un commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni settimana riceverai i nostri aggiornamenti e nulla di più.

Torna su