Ricordando Paola Bonzi – la parola al Menestrello

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

 

RICORDANDO PAOLA BONZI: LA SUA MORTE CI RIPORTA ALLA VITA

.

Paola Bonzi ci ha lasciato,

facendo un vuoto illimitato

nella cultura della vita,

che ha una sostanza infinita.

 

Con poche risorse e molti  avversari,

alla Mangiagalli degli abortisti vari

ha evitato 23000 assassinii,

chiamati ivg dagli ipocriti fini.

 

Ora lieta in Paradiso

godrà del dolce sorriso

di milioni di bimbi trucidati

per non averli mai incontrati.

 

Intanto i  cav, diretti dai compromissori,

ogni giorno s’inchinano a quei signori

che pur consacrati han perso la ragione

e omaggiano il re della perdizione.

 

Paola Bonzi ci  infonda quell’ardimento

che oltre ogni condizionamento

ci faccia gridare quella Verità

ormai oppressa dall’iniquità.

 

La morte l’ha sorprendentemente rapita,

Lei che amava solo la vita;

ma ora nell’Eterno gode immortale,

ciò che unicamente vale.

 

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print

Lascia un commento:

1 commento su “Ricordando Paola Bonzi – la parola al Menestrello”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni settimana riceverai i nostri aggiornamenti e nulla di più.

Torna su