Ringraziamo il Signore. La Corte d’Appello di Parigi ha ordinato di ripristinare senza indugio l’alimentazione e l’idratazione a Vincent Lambert, fino a quando una commissione dell’ONU non deciderà a fondo sul suo caso.

Ma non abbassiamo la guardia. I demoni che hanno ancora in pugno Vincent Lambert avevano già promesso il sacrificio umano al loro padrone e faranno di tutto per mantenere la promessa. Dobbiamo perciò moltiplicare le preghiere e in particolare recitare il Santo Rosario, l’arma più efficace contro il demonio.

Alla pagina Facebook “Je soutiens Vincent”, cliccando su https://www.facebook.com/791959584223679/posts/2233656856720604/ potrete leggere questo aggiornamento:

“La France doit respecter la décision du comité des droits des personnes handicapées de l’ONU ! L’alimentation et l’hydratation de Vincent vont être rétablies sans délai ! C’est une immense VICTOIRE” Jean Paillot, avocat des parents de #VincentLambert

 

PD

 

"La France doit respecter la décision du comité des droits des personnes handicapées de l'ONU ! L'alimentation et l'hydratation de Vincent vont être rétablies sans délai ! C'est une immense VICTOIRE" Jean Paillot, avocat des parents de #VincentLambert

Pubblicato da Je soutiens Vincent su Lunedì 20 maggio 2019

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *